Talkin’ About.. Hair #3 – Non-Review su Prodotti Bio/Ecobio

Ho sempre avuto capelli finissimi, piuttosto grassi e con una crescita inverosimilmente lenta. Li ho tagliati corti diverse volte, alcune stufa della mezza misura, altre per lavoro, però c’è poco da fare: possono starmi bene quanto volete, ma resterò sempre e comunque attratta dai capelli lunghi. Perciò, dopo l’ultimo colpo di forbici (settembre 2012), ho deciso di impegnarmi per farli crescere forti e sani, magari anche più in fretta. Oltre agli integratori (di cui parlo qui), sono passata a prodotti bio ed ecobio per la cura della mia chioma, al fine di eliminare le varie schifezze presenti nei prodotti da supermercato.

Ho provato di tutto: Lush, Biofficina Toscana, Lavera, Weleda, La Saponaria, Tea Natura.. Tutti brand conosciuti e stimati, a cui mi sono avvicinata dopo aver letto tante tante recensioni. Li ho usati fino a pochi giorni fa, qualdo riluttante mi sono dovuta arrendere alla realtà dei fatti: un vero disastro. I miei capelli sono diventati talmente secchi e aridi che quando tolgo l’asciugamano messo in testa a mo’ di turbante una volta uscita dalla doccia sembrano già asciutti. Il pettine ci rimane impigliato, ne perdo tantissimi, si strappano e spezzano a guardarli. Una volta asciugati sono spenti, opachi, non sembrano mai veramente puliti. Con questo post devo ufficialmente dire che il bio non fa per me, almeno per quanto riguarda la hair care. E mi dispiace, sul serio, anche perché ci tengo non solo a non mettermi cose nocive in testa, ma anche al fatto che i prodotti siano cruelty free e rispettosi dell’ambiente.. Mi dispiace davvero, è stata una delusione dover mollare.. Ma se avessi continuato così probabilmente avrei dovuto tagliarli di nuovo a breve!

capelli-crespi_0

Adesso sto usando shampoo e balsamo Garnier Ultra Dolce Camomilla e Miele, che sono comunque senza siliconi, oppure il Pantene Aqua Light (anche lui ne è privo) e una volta a settimana al posto del balsamo mi faccio la maschera Fructis Fortificante ai 3 Oli, Oleo Repair 3, che ha un profumo buonissimo e persistente. Dopo pochi giorni dalla mia inversione di marcia noto già un discreto miglioramento, non posso ignorarlo. Lo so, qualcuno potrà dirmi che è perché adesso i miei capelli sono ricoperti da uno strato di schifezze tale che appaiono migliori e più sani, ma se l’altra opzione è perderne mezzi nel lavandino ad ogni lavaggio scelgo questa, decisamente.

Aspetto vostri consigli su prodotti da poter usare, prodotti con cui vi trovate bene e magari che abbiano comunque un inci accettabile..!

Besos! 🙂

SarinaElba

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...